Bullipedia: l’enciclopedia di Ferran Adrià da 35 volumi e 17000 pagine

da Dissapore — 13 febbraio 2018 alle 13:44

Sono i numeri, più di ogni altra cosa, a dare il senso dell’operazione: 35 volumi, di 500 pagine ciascuno, per un totale di 17.000 pagine, dal probabile prezzo di oltre 2.500 euro, interamente dedicate al cibo e a tutto ciò che gli ruota attorno.

Un’opera colossale, la più grande enciclopedia gastronomica mai concepita, progettata da Ferran Adrià.

L’incriticabile, l’inappuntabile, l’inattaccabile Ferran Adrià, lo chef cha ha inoculato nelle nostre papille di gastrofanatici il “Bullivirus”, il chiodo fisso per El Bulli, a Roses, in Catalogna.

[Tributo a Ferran Adrià: la...

Continua »

Scrivi un commento