Frittelle di Carnevale: la ricetta perfetta

da Dissapore — 11 febbraio 2018 alle 6:21

Se non è Carnevale senza chiacchiere, conosciute anche con il nome di galani, nastri, frappole, cenci, crostoni o bugie —chiamatele come volete, sempre quelle sono— lo stesso vale per le frittelle, dette anche castagnole, frittole, tortelli.

Con i dolci di Carnevale, in quanto a lenzuolate di nomi diversi, non ci facciamo mancare niente.

[Chiacchiere: 5 errori da non fare]

E però, mentre le chiacchiere sono sempre loro, le strisce di pasta fritta e croccante che ben conosciamo nonostante i diversi nomi, per le frittelle la cosa si complica un po’. Continua »

Scrivi un commento