Gamberi non vi mangio più: gli schiavi della pesca

da Dissapore — 18 dicembre 2015 alle 5:10

Per sgusciare gamberi e gamberetti destinati alle grandi catene di supermercati internazionali, buona parte dei quali italiani, in Thailandia 250.000 persone, soprattutto minori, lavorano in condizioni disumane Continua »

Scrivi un commento