Granocielo: dall’Ucraina all’Abruzzo per un’idea di pizza senza compromessi

da In vino veritas – L’AcquaBuona — 11 luglio 2018 alle 23:47

di Franco Santini Fosse stato a Roma, lo chef-pizzaiolo Kyrylo Yakushev sarebbe già stato famoso. Certo, quando decidi di aprire una pizzeria gourmet nel cuore della Marsica, ad Avezzano, in una zona dell’Abruzzo interno, assai più montana che “mondana”, beh devi mettere in conto che qualche difficoltà la avrai. Tuttavia Kyrylo, sangue ucraino ma cocciutaggine tutta abruzzese, alla fine la sua piccola fetta di notorietà se la sta faticosamente guadagnando Continua »

Scrivi un commento