Il Buonappetito: zozze le trattorie italiane? Andate a vedere a Londra

da Dissapore — 13 aprile 2018 alle 10:36

Ricorderete tutto il can can quando nel Bistrot di Cannavacciuolo a Torino vennero riscontrate alcune irregolarità. L’Antonino nazionale tuonò contro il Sistema e in tanti gli dettero ragione: troppo fiscali! Troppe regole! Lasciate stare chi lavora!

Cose così accadono tutti i giorni, solo che se non riguardano un giudice di Masterchef non fanno notizia. L’altroieri, ad esempio, ero a cena e leggo sul telefonino di una serie di ispezioni, multe, chiusure sempre a Torino (tra cui un cinese che adoro e che continuerò ad adorare: La grande muraglia).

[Frode in commercio per...

Continua »

Scrivi un commento