Italian Sounding: ci mancava la “Grappagner” tedesca

da Dissapore — 12 marzo 2019 alle 4:22

Vi avvertiamo: se andate in Germania, potreste imbattervi nella Grappagner: una grappa tedesca prodotta a partire dalle vinacce utilizzate per fare lo Champagne. A scoprirla è stato Roberto Castagner, presidente della distilleria omonima a Vazzola, il quale si è anche accorto dell’assonanza fra Grappagner e il suo cognome.

Si tratta solo dell’ennesimo caso di Italian Sounding, il fenomeno per cui all’estero si evocano denominazioni geografiche, immagini e marchi italiani per promuovere e vendere prodotti che italiani non lo sono affatto.

Aggiungeteci che in Germania la grappa...

Continua »

Scrivi un commento