La Siriola ha 2 stelle Michelin, ma senza il suo chef preferisce chiudere

da Dissapore — 6 febbraio 2019 alle 16:05

Per quale motivo dovrebbe chiudere un ristorante che, al culmine della sua attività lunga oltre 30 anni, ha faticosamente conquistato (nel 2017) due stelle Michelin?

La soluzione del rebus è più alla portata di quanto sembri.

La Siriola, ristorante due stelle Michelin di San Cassiano, in Alta Badia, dirimpettaio del St. Hubertus che, grazie allo chef Norbert Niederkofler, è invece arrivato alla vetta delle tre stelle Michelin, ha chiuso per decisione dei proprietari –Stefan e Wilma Wieser– dopo che Matteo Metullio ha deciso che se ne sarebbe andato.

[“Il km zero è una scusa per...

Continua »

Scrivi un commento