Muore il fondatore di Burger King: aveva inventato il Whopper

da Dissapore — 17 aprile 2018 alle 10:25

Se n’è andato a 90 anni, in una casa di riposto di Miami, Florida.

Proprio da Miami David R. Edgerton aveva iniziato la sua avventura nel lontano 1954, quando fondò il primo anello della catena destinata a diventare il fast food numero due del mondo: Burger King.

Nato in Pennsylvania nel 1927, Edgerton, dopo aver studiato ristorazione, aveva acquistato nel 1954 l’Insta Burger King di Miami, dove si vendevano hamburger a 15 centesimi l’uno, fondando con James McLamore, già proprietario di un ristorante, il primo punto vendita della Burger King Corporation, con un capitale iniziale...

Continua »

Scrivi un commento