Piadina romagnola: la ricetta perfetta

da Dissapore — 10 giugno 2018 alle 5:30

Dico a te, estimatore romagnolo, che hai la piadina tatuata sulla pancia a imperitura memoria del cibo più buono finito lì dentro. E anche a te, habitué della Romagna, che porti la piadina nel cuore insieme al ricordo della sabbia, l’aria salmastra, gli amori estivi, i racchettoni sulla spiaggia.

Vogliamo dire al resto degli italiani, ai pochissimi che non lo sanno, insomma, cos’è la piadina?

Un disco di pasta piatto da 25 cm. di diametro cotto sulla lastra di ferro e preparato con acqua, farina, un pizzico di bicarbonato, sale, strutto o un goccio di latte.

[Piadina romagnola: 5...

Continua »

Scrivi un commento