Sulle ombre di Parigi la speranza della gastronomia. Alla scoperta del 15° arrondissement

da Acquabuona Rivista enologica online — 19 gennaio 2017 alle 10:42

di Corrado Benzio Si va a Parigi, sotto Natale. Per esempio dal Galilei di Pisa, andata e ritorno fanno 20 euro tasse comprese! Il termometro di Ryanair dà la febbre, e anche alta, per la Ville Lumière. Ecco dunque qualche consiglio per vivere gastronomicamente una città scossa ma sempre vitale Continua »

Scrivi un commento