Uovo di Pasqua per adulti: o al gin tonic o niente

da Dissapore — 27 febbraio 2018 alle 9:22

C’era una volta l’uovo di Pasqua per bambini.

Intendiamoci, c’è ancora, ma oggi —segno dei tempi— prevalgono le versioni decorate dai campioni della pasticceria. E se non bastano i maître pâtissier, ci si mettono fior di designer, per dire.

[Uova di Pasqua al cioccolato: Prova d’assaggio a Torino]

Ma il vero uovo di cioccolato “per adulti” arriva dal Regno Unito, dove The Treat Kitchen, fornitissimo negozio di dolciumi con sede a Nottingham, si è inventato l’uovo di Pasqua al gin-tonic, nuovo drink d’ordinanza di ogni evento mondano che si rispetti, … Continua »

Scrivi un commento